29 February 2012
Category:
blog
Comments: 2

7 marzo 2012: sarà l’ora (dell’iPad 3) del new iPad?

“We have something you really have to see. And touch”: così scrive Apple nell’invito alle testate giornalistiche per la conferenza si terrà a San Francisco nella sede dello Yerba Buena Center for The Arts alle ore 10.00 (19.00 ora italiana).

A giudicare da tali parole, oltrechè dai rumors sempre più insistenti, pare quindi sicuro che la settimana prossima ci sarà la presentazione dell’iPad di terza generazione.

Non vi sono in ogni caso ancora conferme ufficiali sul lancio dell’iPad 3, ma tutto fa presagire che così sarà, ad iniziare dall’immagine sempre riportata nell’evento che mostra l’angolo di un iPad con tre icone e l’indicazione dell’agenda/calendario sul giorno 7 marzo.

Qualche voce riporta invece che si tratti del lancio di un nuovo iPad compatibile con la rete LTE di quarta generazione e distribuito inizialmente da AT&T e Verizon nel mercato americano.

Le vendite del nuovo iPad 3 (se tale sarà), dovrebbero iniziare qualche giorno dopo la presentazione.

Alcune indiscrezioni

Forma.
Il nuovo iPad 3 dovrebbe avere dimensioni simili all’iPad 2, forse solo con qualche millimetro in meno di spessore.

Schermo.
Lo schermo dovrebbe rappresentare la principale novità, con un miglioramento notevole della definizione delle immagini. Si ipotizza  una risoluzione di 2048 per 1536 pixel, in appena 9,7 pollici. Uno schermo estremamente definito che migliorerà sicuramente la visione di video e fotografie, ma anche la fruizione di testi e di ebook.

Vetro. Le indiscrezioni parlano di un vetro più resistente del 20 per cento e più leggero di un quinto rispetto alla versione precedente del “Gorilla Glass”. Vedremo se i rumors troveranno conferma.

Potenza.
Vi sono diverse ipotesi, tutte che concordano sul potenziamento del processore. Bloomber parla del passaggio a un processore quad-core, mentri altri ritengono che resterà dual-core, ma con notevole potenziamento dei chip per la grafica.

Memoria. Il traguardo potrebbe essere quello dei 128 GB, ma ciò pare in contraddizione con il sistema iCloud che dovrebbe sopperire alla mancanza di memoria. Resterà quindi a 64 GB il modello di fascia più alta?

Batteria.
 Apple assicura sempre dieci ore di autonomia (di media), quindi l’iPad 3 potrebbe essere dotato di batterie con maggiore capacità.

Siri. Siri, l’assistente personale che tanto piace agli utenti dell’iPhone 4S, potrebbe far parte del nuovo iPad 3: in tal caso vi dovrebbe essere anche l’integrazione di un microfono più sensibile.

Fotocamera.
il punto debole dell’iPad 2 potrebbe lasciare lo spazio a una fotocamera più potente, forse quella posteriore.

Bluetooth 4.0.
L’auspicio è che la nuova versione di Bluetooth ne permetta un uso più massiccio senza un drastico consumo di batteria.


2 responses on “7 marzo 2012: sarà l’ora (dell’iPad 3) del new iPad?

  1. Cristiano says:

    Ciao Giane
    cos’è la rete LTE?
    proprio desso che me lo sero comprà.

    ANNUNCIO
    Vendo I.Pad 2 come nuovo. Disponibile da quando arriva el modello 3

    • digitnut says:

      ciao Cristiano 🙂

      LTE è un acronimo che sta per Long Term Evolution: si tratta dell’evoluzione più recente degli standard di telefonia mobile cellulare GSM/UMTS, CDMA2000 e TD-SCDMA, pronta ad essere lanciata sul mercato.

      E’ anche nota in termini di marketing (e ormai accettata anche nelle convenzioni internazionali) come rete 4G, anche se da un punto di vista teorico la tecnologia di quarta generazione pura è ancora in fase di sviluppo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *